Poncho Lagnamelagna.

Scritto da: Lagnamelagna Cachemire In: Lagnamelagna blog Su: giovedì, dicembre 1, 2016 Commento: 0 Colpire: 509

Poncho Lagnamelagna.

L’autunno è arrivato e con lui la prima frescura: cardigan, giubottini e cappottini sono i  primi alleati, ma se vi piace giocare con i capi, e amate essere un po’ eccentriche, allora nel vostro armadio non potrà di certo mancare il poncho.

Prima ancora di diventare una tendenza, la storia del poncho è iniziata con  le popolazioni indigene dell’America Latina: smanicato, unico pezzo di tessuto e con due aperture, una per il capo e l’altra per le braccia, ne hanno fatto un capo che è riuscito a perdere quell’aurea tutta folk grazie all’interpretazione contemporanea che ne hanno fatto i grandi stilisti dell’alta moda.

Il poncho , come molti capi d’abbigliamento, nasce per necessita' di scaldare il corpo o ripararlo dalla pioggia.

Oggi invece e' utilizzato come accessorio di moda.

E' un capo versatile e puo' essere utilizzato sia da giorno che da sera sopra ad un abito elegante.

Il poncho Lagnamelagna Cachemire non e' un indumento solo invernale ma e' perfetto anche per la mezza stagione, indossato sopra agli abiti senza il bisogno di abbinarci una giacca sotto.

Un look classico da abbinare al poncho e' l’accoppiata cappello piu' stivali alti per un risultato molto raffinato e chic.

Se e' colorato o in fantasia invece per farlo risaltare ancora di più scegliete un look total black, perfetto con skinny jeans e tacco alto.

Commenti

Lascia il tuo commento